Prontodentista.itProntodentista.it

Ricerca

Esperto risponde su...Gengive


Pagina 1 2 3 4 »

martedì 1 9 maggio 2015

da due giorni le mie gengive sono accompagnate da dolore continuo e da quella patina bianca subito sotto. cosa potrebbe essere? qualche soluzione naturale? sto continuamente disinfettando con colluttorio o limone spremuto, ma sembra andare sempre a peggiorare.

Il succo di limone non va bene lungo andare potrebbe essere corrosivo. Sarebbe indicato fare una visita di controllo per capire quali tipo di problema esiste livello gengivale.

martedì 1 9 maggio 2015

ho fatto un intervento per riparare al danno alle gengive, avevo un dente scoperto completamente con il rischio di perderlo, sono passati 19 giorni dall' intervento e noto che la gengiva sta retrocedendo di nuovo.. come fare?

e' consigliabile una visita di controllo con l'operatore che ha effettuato l'intervento per valutare se rientra nella normalità della guarigione o se è riaffiorata la problematica

martedì 1 9 maggio 2015

è possibile effettuare innesto tessuto dal palato per prolungare le gengive oramai quasi scomparse a 70 anni ?

Tecnicamente è possibile effettuare un innesto di gengiva prelevata dal palato, ma sarebbe opportuno riservare tali interventi a recessioni localizzate e non ad una generale e fisiologica retrazione gengivale. Richieda una visita dal Parodontologo.

martedì 2 1 aprile 2015

Porto l'apparecchio fisso e mi hanno applicato delle molle dai canini all'ultimo molare nella parte superiore per portarli indietro. sono in gravidanza e la gengiva della molla dx si è gonfiata tanto da nascondere una parte della molla dentro di se, Ho paura che possa farmi infezione! L'ho mostrata al dentista e mi ha detto che è appena appoggiata e che devo solo usare l'idropulsore per pulire meglio e le gengive si sgonfieranno! Ma io credo sia stato un giudizio molto superficiale! Cosa mi consigliate?

La sua condizione non è favorevole in questi casi per le ripercussioni che la gravidanza ha sulle gengive. Se non riesce a garantire una adeguata igiene orale tolga fino al parto l'apparecchio per poi rimontarlo successivamente.

martedì 2 1 aprile 2015

porto la protesi sia infereriore che superiore è da un pò di tempo che la protesi inferiore mi traballa a causa di una forte riduzione delle gengive e regge poco anche con le creme adesive. Chiedo ,esiste qualche trattamento che possa riportare ad un livello gengivale il mantenimento della protesi stessa , magari con inoculazione di osso liquido od altro desidero conoscere se vi è qualche rimedio.

Può eseguire un aumento di cresta ossea ricorrendo agli innesti ossei o, se ci sono le condizioni (età, anatomia, patologie etc.) all'impianto di alcuni perni nell'osso ai quali "legare" il manufatto protesico.

Pagina 1 2 3 4 »

Indietro Fai la tua domanda