Prontodentista.itProntodentista.it

Ricerca

Esperto risponde su...Gengive


Pagina 1 2 3 4 »

martedì 1 6 settembre 2014

Ho 30 anni e mi è stato consigliato un intervento per recessione gengivale su 4 o 5 denti. Lo stadio non è avanzato, sono a gli inizi. Volevo sapere cosa competerebbe non farlo e se ci sono alternative all'intervento. Vorrei sapere anche orientativamente il costo per confrontarlo.

l'indicazione è direttamente correlata alla valutazione di un parodontologo speciializzato e agli eventuali problemi che a lei tale stato procura. E' chiaro che la recessione non tende a scomparire con il tempo al limite, se vengono trattate in modo adeguato, le cause che l'hanno determinata, potrà mantenersi stabile. Per quanto rigurda il costo, non ci sono costi standard ma variazioni a secondo del professionista e/o della struttura pubblica o privata a cui lei si rivolgerà. Le consiglio di non decidere solamente in base ai costi ma alla fiducia che lei riporrà nel professionista (pubblico o privato) che sceglierà come suo curatore.

martedì 1 6 settembre 2014

ho un problema, oltre a dover mettere una capsula in ceramica e una vite, devo anche risolvere un problema alle gengive,. Ho una gengiva più alta di un'altra,come posso risolvere?

le consiglio di rivolgersi ad uno specialista parodontologo, trovabile sul sito della Società Italiana di Parodontologia (SIDPI), perchè il problema da lei esposto può essere risolto in modo efficace solo dopo una attenta valutazione diretta.

martedì 0 2 settembre 2014

ho una tromboastenia di glanzmann che mi da' spesso e volentieri gengivorragia, mi potrebbe consigliare un colluttorio che permetta di disinfiammarle così da ridurre ai minimi termini il sanguinamento? vorrei evitare quelli con clorexidina.

Provi ad intensificare l'igiene con lo spazzolino, magari usando quello elettrico. Il collutorio senza igiene ha scarsissimi effetti

martedì 0 2 settembre 2014

ho le gengive molto abbassate da circa un anno e ho paura di perdere i denti. Soffro di gengivite cronica e temo che degeneri in parodontite. So che devo trovare il coraggio e la determinazione per farmi visitare, ma per adesso non riesco. Esiste un modo per verificare da sola se ho un principio di parodontite?

Ha mobilità? Ha eccessivo sanguinamento? Se si si rivolga subito dallo specialista. IN caso contrario si rivolga subito dallo specialista

martedì 0 2 settembre 2014

una settimana fa il dentista mi ha inserito un perno moncone nella radice (devitalizzata ovviamente) di un premolare ormai distrutto e l'ha ricoperto con una capsula in resina in attesa della capsula definitiva. Ora il mio dentista è in ferie e io continuo ad avere fastidio alla gengiva tutto intorno alla capsula sia all'interno che all'esterno (maggiormente all'interno). E' normale? devo usare il filo interdentale? è normale che il filo vada parecchio sotto alla capsula? oppure è stata cementata male? Continuo inoltre ad avvertire nettamente la presenza della capsula molto diversa dal dente stesso, ma penso che questo sia solo questione di abitudine o almento lo spero.

Il problema potrebbe essere banale. Potrebbe essere una infiammazione della gengiva dovuta a placca o ai bordi della capsula che irritano i tessuti. Vada subito a controllo dal suo dentista

Pagina 1 2 3 4 »

Indietro Fai la tua domanda